Home » Info Studenti » Bandi e Audizioni studenti

Bandi per studenti

Bando collaborazioni a tempo parziale

18 Febbraio 2019
1070/6T
Bando per studenti
18 Febbraio 2019
28 Febbraio 2019

COLLABORAZIONE PER LE ATTIVITA' A TEMPO PARZIALE
DEGLI STUDENTI DEL CONSERVATORIO “A. CASELLA” – L'AQUILA

Il Direttore

     Visto il Regolamento per le attività a tempo parziale degli studenti di questo Conservatorio approvato dal Consiglio di Amministrazione nella riunione del 25 febbraio 2014;

D i s p o n e

Art. 1

E' indetta per l'anno accademico 2018/2019 una selezione riservata agli studenti iscritti presso questo Conservatorio per forme di collaborazione per le seguenti attività che potrebbero essere attivate nel corso dell’anno:

A 4

Coordinamento della attività di produzione artistica studentesca (è richiesta una minima esperienza nella rappresentanza studentesca)

A 7

Collaborazione con l’ufficio Erasmus per l’accoglienza degli ospiti stranieri e servizio di interprete (è richiesta la conoscenza dell’Inglese e di altre lingue Comunitarie)

A 8

Collaborazione con la redazione della rivista Musica+ (è richiesta una minima esperienza di collaborazione nel settore della pubblicistica musicale)

A 9

Collaborazione per la redazione di pagine web (è richiesta una conoscenza di programmazione in ambienti CMS)

Art. 2

Possono presentare domanda di collaborazione gli studenti in possesso dei seguenti requisiti:

  • iscrizione al Conservatorio dell'Aquila a:
    1. Corsi superiori del vecchio ordinamento (purché in possesso del Diploma di scuola secondaria superiore);
    2. Corsi di Diploma Accademico di I livello, a partire dal secondo anno di corso fino al primo fuori corso;
    3. Corsi di Diploma Accademico di II livello, fino al primo anno fuori corso
    4. Tirocinio post-diploma.
  • superamento dei sotto indicati parametri di merito:
  • Relativamente ai corsi del vecchio ordinamento:
    • (a) non aver ripetuto anni di corso nella materia principale e aver riportato nella stessa materia una votazione superiore a otto nell'anno accademico precedente.
  • Relativamente ai corsi Post-Riforma (L. 508/99):
    • per corsi di Diploma Accademico di I livello:
      (a) 20 crediti per il 2° anno;
      (b) 60 crediti per il 3° anno;
      (c) 120 crediti per il 1° anno fuori corso;
    • per corsi di Diploma Accademico di II livello:
      (a) almeno 150 crediti riconosciuti, per il 1° anno;
      (b) 15 crediti effettivamente conseguiti per il 2° anno;
      (c) 65 crediti effettivamente conseguiti per il 1° anno fuori corso.

Art. 3

Salvo il possesso dei requisiti di merito previsti all’Art. 2, l'attività a tempo parziale non s'interrompe se lo studente, dopo il conseguimento del Diploma Accademico di I livello, si iscrive in corso d'anno al corso di Diploma Accademico di II livello ed è consentita la partecipazione alla selezione anche agli studenti iscritti ad un ulteriore corso di Diploma Accademico di I livello ed ai neodiplomati tirocinanti.

Art. 4

La graduatoria sarà formulata a cura della Commissione costituita a norma del Regolamento del 25/2/2014, secondo il criterio di merito e con particolare riferimento a competenze accertate, sulla base del curriculum allegato alla domanda. La Commissione potrà prevedere altresì una prova pratica tendente a verificare le specifiche competenze necessarie a svolgere l’attività richiesta.

Art. 5

Gli studenti interessati sono tenuti a presentare domanda, corredata di curriculum e indirizzata al Direttore del Conservatorio, entro e non oltre il 28 febbraio 2019, specificando l’attività per la quale si candidano.

Qualora la Commissione non individui nel curriculum dei candidati le competenze minime richieste per la collaborazione, ha la facoltà di esprimere un giudizio di non idoneità.

Art. 6

In base alle domande pervenute ed all’esito della prova relativamente alla lettera a dell’art. 1, la Commissione di cui all'art. 5 del Regolamento, formula una graduatoria delle richieste pervenute e stabilisce il numero di collaborazioni e le ore da assegnare.

La graduatoria provvisoria sulla base dei criteri enunciati, è pubblicata all'albo.

Avverso la graduatoria provvisoria è ammesso ricorso al Direttore entro il termine massimo di 15 giorni dalla pubblicazione della graduatoria stessa.

Art. 7

La graduatoria definitiva sarà pubblicata all'albo.

                                                                                                             Il Direttore